Crea sito

Bay Yanlis: una soap vincente all’estero

Care followers! Sebbene Bay Yanlis sia stata cancellata ingiustamente e prematuramente, la soap sta ottenendo ancora grandi apprezzamenti all’estero! Vediamo insieme di cosa stiamo parlando.

Bay Yanlis ai PRODU AWARDS 2020

Una soap sfortunata

Come tutte saprete, Bay Yanlis è stata cancellata dall’emittente televisiva Fox Turchia dopo soli 14 episodi. La motivazione non è stata mai resa ufficiale, ma molti hanno sostenuto che la sua fuoriuscita dal palinsesto, sia dipesa dai bassi ascolti. A dire il vero da pochi giorni, sta circolando la tesi secondo la quale la soap non è andata più in onda per il famoso litigio tra Özge Gürel e Fatma Toptaş, di cui vi avevamo parlato a inizio mese. Anche se non avevamo dato rilievo al disguido come possibile motivazione della cancellazione di Bay Yanlis.

…ma tanto amata all’estero

Sebbene l’ultima soap di Can Yaman non sia stata apprezzata in patria, a causa (secondo i media turchi) dell’eccessiva modernità, Bay Yanlis ha ottenuto un nuovo riconoscimento all’estero.

Infatti la sfortunata ma amata serie turca è riuscita ad entrare come finalista ai Produ Awards 2020! A dire il vero, hanno ottenuto una candidatura anche Can Yaman e Özge Gürel. In particolare, Bay Yanlis è stata inserita nella categoria telenovela in lingua straniera, mentre i due attori sono candidati come miglior attore straniero e migliore attrice straniera.

Cosa sono i Produ Awards?

I PRODU AWARDS 2020

I Produ Awards sono dei riconoscimenti che vengono assegnati in base all’eccellenza nella produzione e nel talento. La PRODU è l’azienda latinoamericana che ha creato e assegna questa tipologia di premio.

A novembre in occasione del MIP di Cancun, si terrà la 4° edizione del Produ Awards e scopriremo se la soap tanto criticata e i nostri due attori del cuore, riusciranno a portare a casa il prestigioso premio nelle rispettive categorie. Occorre precisare che la giuria è composta da 300 persone, tra i quali sono presenti dirigenti di aziende di spicco come Amazon, Disney, Argos, Netflix, Movistar +, Televisa, Telemundo, ViacomCBS, Banijay, WarnerMedia e Sony.

Conclusione

Dunque anche Bay Yanlis è stata una soap che in modo analogo ma dal destino differente a DayDreamer, è riuscita a varcare i confini nazionali. La serie ha confermato di essere amata non solo in Italia e in Europa ma anche in America Latina. Un altro bel colpo messo a segno da Faruk Turgut e Co. In tanto aspetteremo con grande ansia, la versione italiana di questa bellissima soap!

LEGGI ANCHE:

La Mediaset ha acquistato la soap di Bay Yanlis con Can Yaman e Ozge Gurel

Seguiteci sulla nostra pagina Facebook dedicata a DayDreamer – Le ali del sogno!