Can Yaman: un viaggio molto proficuo

Can Yaman: un viaggio molto proficuo

Care followers! Questa mattina è finito il viaggio di Can Yaman in Italia. Infatti il divo turco era in aeroporto per far ritorno in Turchia.

Can Yaman viaggio proficuo italia

Non c’è dubbio che questa terza esperienza di Can Yaman possa essere considerata come un punto di svolta per la sua carriera professionale.

Infatti non è stata una visita per mostrarsi al pubblico come nel caso precedente, ma il suo ritorno ha rappresentato l’esordio sul set italiano.

Ovviamente tutti conoscevamo i motivi di questa permanenza. Due erano gli impegni fondamentali da assolvere. Il primo era la realizzazione degli spot per la pasta De Cecco. Il secondo, incontrare Luca Bernabei per discutere dal vivo la nuova serie tv Sandokan.

Vediamo più da vicino questi impegni.

Gli spot dell’attore per la pasta De Cecco

Can Yaman viaggio proficuo italia - Ferzan Ozpetek

Per quanto riguarda il lavoro per la De Cecco, Can Yaman ha realizzato ben 4 spot, insieme all’attrice Claudia Gerini. Entrambi sono stati diretti dal famoso regista turco Ferzan Ozpetek.

Dalle foto che sono circolate sul web, abbiamo visto un Can Yaman molto entusiasta durante le riprese, ma soprattutto molto concentrato come in ogni suo impegno professionale.

Can Yaman viaggio proficuo Italia

Naturalmente è da mettere in risalto, il desiderio delle fan di vedere questi 4 spot pubblicitari. Ricordo che due saranno per la televisione mentre i restanti per il Web.

La cena tra Luca Bernabei e Can Yaman

Il secondo impegno di Can Yaman è stato l’incontro con Luca Bernabei per discutere della serie di Sandokan. Il produttore televisivo aveva manifestato a RTL 102.5, il desiderio di vedersi con il divo turco.

Can Yaman viaggio proficuo Italia - Luca Bernabei

Luca Bernabei ha raccontato della cena con Can Yaman. Ha affermato che l’attore si è portato dietro una bottiglia di liquore Ouzo che doveva essere bevuto soltanto da loro due. In modo molto simpatico, il produttore ha affermato di non aver retto questo tipo di liquore.

Infatti si è svegliato nella notte con un grande mal di testa. E soltanto dopo qualche analgesico e molta acqua, ha iniziato a riprendersi nella giornata successiva.

Questo fatto conferma che l’incontro tra i due è stato molto amichevole. Dunque un ottimo inizio per Can Yaman nel lungo viaggio chiamato Sandokan!

La vita dietro le quinte italiane per l’attore

Can Yaman viaggio proficuo Italia - Ferzan Ozpetek

Un aspetto molto importante dell’ultima permanenza di Can Yaman in Italia è stato l’aver vissuto “il dietro le quinte” di un set italiano. Più in particolare, mi riferisco nell’aver respirato l’ambiente della tv e dello spettacolo del nostro paese.

Can Yaman viaggio proficuo Italia - Claudia Gerini

Secondo me, la conoscenza di un nuovo ambiente professionale e diverso da quello turco, è stata una delle esperienza più proficue per Can Yaman come attore.

Dalle foto, il divo turco è parso molto a suo agio e anche molto felice con alcuni dei personaggi di spicco della tv e del cinema italiano.

L’immagine che lo ritrae insieme a Ferza Ozpetek è una delle più significative. Ricordiamo che tra i due, c’è stata la proposta di girare un film cinematografico.

Dunque lo spot per la De Cecco diretta dal regista turco, può essere considerato un “assaggio” rispetto a un qualcosa di più grande. Ormai le basi di un solido rapporto di amicizia, sono state poste in essere!

Un affetto oltre i limiti

Ovviamente per Can Yaman non poteva mancare l’affetto delle sue fan, nonostante i divieti dettati dalle norme anti Covid-19.

Purtroppo questo affetto ha superato i limiti, determinando alcune situazioni di assembramento contrarie alle regole odierne.

Di sicuro quello più grave, rimane l’assembramento che si è venuto a creare di fronte l’Hotel Eden di Roma in cui ha pernottato il divo turco.

Senza entrare nei dettagli perché non è l’articolo adatto per far polemica, Can Yaman è stato multato per una somma pari a 400 euro come sanzione.

Ci tengo a ribadire che non mi sento di puntare il dito contro Can Yaman. Anzi sono convinto che siano stati fatti alcuni errori dalle persone che dovevano tutelarlo di più. Sarebbe troppo facile prendersela con lui!

Conclusioni

Nonostante alcuni aspetti negativi, il terzo viaggio di Can Yaman in Italia è stato molto proficuo a livello professionale. Dunque al momento, il futuro dell’attore turco è molto roseo.

Credo fermamente che ci saranno altri ritorni in Italia. Non solo per lo svolgimento della collaborazione con la Lux Vide, ma molto probabilmente per altri impegni.

Dunque care amiche, potrebbero esserci nuove sorprese con Can Yaman protagonista!

LEGGI ANCHE:

Smentisco il gossip su Demet Ozdemir!

DayDreamer: cosa fanno gli attori dopo la fortunata soap?

Fateci sapere le vostre considerazioni nei commenti qui sotto o sulla nostra pagina Facebook.

Pubblicato da Roberto Baroni

Mi chiamo Roberto Baroni e sono laureato in Economia e Management. Prima di aprire il Blog di Fashionsoaptv, gestivo un forum dedicato al calcio. Successivamente, ho iniziato a scrivere alcuni articoli per un sito sportivo. In particolare, curavo non solo la sezione calcio, ma anche quella motoristica. Infatti, una delle mie più grandi passioni è la Formula 1. Non nascondo di essere tifoso della Ferrari e…della Juventus. Sono entrato nel mondo delle soap turche, grazie ad alcune amiche… Tuttavia, non avrei mai potuto immaginare, che diventasse una vera e propria passione! Ormai, è più di un anno che tratto le soap turche, in particolare quelle di maggior interesse in Italia. Posso affermare di sentirmi a mio agio, all'interno di questo settore della TV e dell'intrattenimento!