DayDreamer – Anticipazioni 4 settembre

DayDreamer – Anticipazioni 4 settembre

RAGAZZE e RAGAZZI! Siamo giunte alle anticipazioni di DayDreamer per l’episodio del 4 settembre. La puntata di domani sarà caratterizzata dalla paura di Can per le condizioni di salute di suo fratello Emre a causa dell’incidente stradale.

DAYDREAMER – Anticipazioni puntata di venerdì 4 settembre – ORE 14:45 su CANALE 5! (Il pentimento di Can!)

DayDreamer – Anticipazioni 4 settembre
Boom! BACIO!
DayDreamer – Anticipazioni 4 settembre
L’intruso….povero Cey Cey!

Sanem da ubriaca trova il coraggio di baciare Can! La ragazza si scuserà dell’accaduto, ma il protagonista non è dispiaciuto della cosa. Nascosto dietro i cespugli ad assistere all’evento ci sarà Cey Cey, al quale inizieranno a prendere degli attacchi di ansia per il peso di un altro segreto da portare con sé!

DayDreamer – Anticipazioni 4 settembre
Can farà una certa fatica nel gestire una Sanem ubriaca!

Tornati all’accampamento Sanem continuerà a stupire tutti, incluso Can. L‘alcool è “amico” della protagonista e le darà lo spunto per trovare lo slogan per la Compass Sport. Il bel protagonista apprezzerà l’idea e inviterà tutti a congratularsi con lei.

Anzi, Can dirà che Sanem dovrà lavorare al suo fianco per lo sviluppo del progetto.

DayDreamer – Anticipazioni 4 settembre

Tutto sembra andare bene, addirittura i due amorosi sono nuovamente soli in piena notte, ma a un certo punto arriverà una chiamata per Can. Dietro al telefono c’è l’ospedale che informerà il ragazzo che suo fratello Emre ha avuto un brutto incidente stradale.

Can pieno di paura per il fatto di non sapere le condizioni di suo fratello si dirige immediatamente all’ospedale accompagnato da Sanem.

La pace tra i fratelli Devit

Mentre aspetteranno nell’atrio, Can avrà tanti sensi di colpa per essere stato molto duro con lui, e sopratutto per non averlo mai ascoltato.

Tuttavia Emre, pur malconcio, non avrà nulla di grave. Seguirà un confronto molto più pacato e i due fratelli faranno finalmente pace.

Un abbraccio liberatorio

Nell’atrio insieme a Sanem, Can ragionerà finalmente con più calma, e la ragazza gli farà capire che dietro a tutti i problemi che gli sono stati causati, c’è Aylin.

Leyla

In ospedale arriverà anche Leyla. La bella segretaria sarà in lacrime per la forte preoccupazione verso Emre. D’altronde anche se non è evidente come per Can e Sanem, i due sono legati da un forte sentimento.

Purtroppo giungerà anche Aylin che non avrà rispetto nemmeno per lo stato in cui si trova Emre. Infatti ordina a Leyla di uscire dalla stanza, ma questa volta il ragazzo dice al suo nuovo amore di restare.

Can e Aylin a confronto

In camera entrerà Can e in modo deciso dirà ad Aylin di uscire dalle loro vite…

Il resto lo scoprirete durante la puntata di domani.

La domanda che ci dobbiamo porre è la seguente: Cosa farà Aylin ora che è stata tolta dall’agenzia?

Quindi ragazze non perdete nessuna puntata!

Dimenticavo…SABATO 5 SETTEMBRE alle ore 14:26 su CANALE 5 ci saranno nuovi episodi di DayDreamer – Le ali del sogno.

Domani, con le anticipazioni per il 5 settembre vi darò maggiori indicazioni!

LEGGI ANCHE:

DayDreamer – Le ali del sogno: trama, personaggi e peculiarità

DayDreamer SOUNDTRACK – Musiche e canzoni della soap

È iniziata l’era di passione per le soap turche?

Seguiteci sulla pagina Facebook di FashionSoapTV.it

Pubblicato da Roberto Baroni

Mi chiamo Roberto Baroni e sono laureato in Economia e Management. Prima di aprire il Blog di Fashionsoaptv, gestivo un forum dedicato al calcio. Successivamente, ho iniziato a scrivere alcuni articoli per un sito sportivo. In particolare, curavo non solo la sezione calcio, ma anche quella motoristica. Infatti, una delle mie più grandi passioni è la Formula 1. Non nascondo di essere tifoso della Ferrari e…della Juventus. Sono entrato nel mondo delle soap turche, grazie ad alcune amiche… Tuttavia, non avrei mai potuto immaginare, che diventasse una vera e propria passione! Ormai, è più di un anno che tratto le soap turche, in particolare quelle di maggior interesse in Italia. Posso affermare di sentirmi a mio agio, all'interno di questo settore della TV e dell'intrattenimento!