Nuova “politica” su Can Yaman e Demet Ozdemir

Care followers! Oggi parliamo della nostra nuova politica per quanto riguarda gli articoli dedicati a Can Yaman e Demet Ozdemir.

Home » COMUNICAZIONI » Nuova “politica” su Can Yaman e Demet Ozdemir
Nuova politica su Can Yaman e Demet Ozdemir

Attraverso i nostri social abbiamo constatato un grande fastidio come conseguenza della trattazione di alcuni argomenti riguardanti la coppia protagonista di DayDreamer – Le ali del sogno.

Ovviamente ci riferiamo al gossip in cui sono coinvolti Can Yaman e Demet Ozdemir.

Dato che il nostro Blog non è una testata giornalistica, e non abbiamo nessun interesse diretto a trattare questi argomenti, da oggi 8 febbraio 2021, non scriveremo alcun articolo dedicato alla vita sentimentale dei due attori del cuore.

L’unica eccezione a questa nuova politica, si concretizzerà soltanto in caso di dichiarazione DIRETTA di uno o di entrambi gli interessati. Per esempio, una foto nella quale sarà deducibile espressamente un legame sentimentale con qualcuno.

Naturalmente proseguiremo con gli articoli dedicati alla vita professionale dei due protagonisti, e soprattutto per quanto riguarda le novità di DayDreamer – Le ali del sogno.

Oltre alla soap del momento, potremmo introdurre qualche altra serie, specialmente quella che in futuro sarà introdotta da Mediaset. Ma di questo ne parleremo prossimamente.

Spero che sia chiara la nostra posizione. Ribadiamo che non abbiamo mai avuto un interesse diretto a trattare la vita privata di Can Yaman e Demet Ozdemir se non per finalità di informazione.

Saluti.

Roberto Baroni

“Nuova “politica” su Can Yaman e Demet Ozdemir”

DayDreamer soap tv

Potete seguimi sui miei SOCIAL:

GUARDA ANCHE:

Pubblicato da Roberto Baroni

Mi chiamo Roberto Baroni e sono laureato in Economia e Management. Sono appassionato di Calcio e Formula 1, sport per il quali ho scritto diversi articoli in altrettanti siti web. Dal 2020, ho deciso di aprire il Blog di Fashionsoaptv per dedicarmi esclusivamente alle soap opera, in particolare curando quelle turche.

Una risposta a “Nuova “politica” su Can Yaman e Demet Ozdemir”

I commenti sono chiusi.