Tattiche d’amore | Recensione film: è sempre un piacere vedere Demet Ozdemir

Cara amica, con questo articolo, ti parlerò della recensione di Tattiche d’amore (Ask Taktikleri), il film con protagonisti Demet Ozdemir e Sukru Ozyildiz, uscito su Netflix.

Home » TV » Tattiche d’amore | Recensione film: è sempre un piacere vedere Demet Ozdemir
Tattiche d'amore, il film con Demet Ozdemir su Netflix

Tattiche d’amore è un film appartenente al genere commedia romantica. È interpretato dalla conosciutissima Demet Ozdemir (DayDreamer – Le ali del sogno) e da Sukru Ozyildiz. La pellicola è uscita direttamente su Netflix, ed è disponibile con il doppiaggio italiano. Ha una durata di 98 minuti circa.

Prima di passare alla recensione vera e propria, vi introduco la trama, che ovviamente sarà breve, per dare un’idea del film.

Tattiche d’amore: breve trama

I protagonisti della storia sono Kerem e Asli. Lei è una brillante blogger. Con il suo blog, la protagonista fornisce delle “tattiche d’amore” alle sue followers. Lui, invece, lavora nel mondo della pubblicità.

Tattiche d'amore, il film con Demet Ozdemir su Netflix

Asli è una donna che non crede nell’amore, e definisce gli uomini come degli esseri prettamente superficiali. Kerem è il classico ricco e bell’uomo che ha successo con le donne, e crede di sapere tutto su di loro. Di fatto, il protagonista è il “prototipo” di uomo “superficiale” definito da Asli.

Tuttavia, entrambi i protagonisti verranno toccati nell’orgoglio, e ognuno accetterà una scommessa. Asli dirà a una sua follower di poter far innamorare un uomo, mentre, Kerem affermerà lo stesso a uno dei suoi amici.

Dunque, i protagonisti, persi nelle proprie convinzioni, partiranno a caccia della propria “preda“…

Tattiche d’amore: la mia recensione

Cercando di dire il meno possibile sul film, posso affermare che siamo di fronte a un film “ibrido”. Spiego cosa voglio dire con questo aggettivo.

La storia conterrà le caratteristiche tipiche delle soap turche. Tuttavia, un primo aspetto che reputo positivo, è la peculiarità di essere una commedia romantica ma in chiave moderna. Cioè, lo stile, la scelta degli ambienti e l’andamento della trama sono molto vicini a quelli di una commedia americana.

FILM CONSIGLIATO: Come farsi lasciare in 10 giorni con Kate Hudson e Matthew McConaughey. Il film è disponibile su Netflix

Infatti, in alcuni tratti, Tattiche d’amore mi ha ricordato il film Come farsi lasciare in 10 giorni.

Tuttavia, questo aspetto non deve essere interpretato negativamente. Anzi, è la dimostrazione, che la produzione turca abbia voluto fare un cambiamento, rispetto a ciò che viene proposto abitualmente (dai turchi).

La storia scorre in modo molto veloce ed è soprattutto frizzantina! Con Demet Ozdemir non poteva essere diversamente. Un altro punto forte è costituito dalla varietà degli ambienti. Tale caratteristica ha reso il film più corposo nella trama.

Tutte queste caratteristiche hanno permesso di immergermi nella storia, non facendomi mai calare l’interesse alla visione di Tattiche d’amore.

I due attori: Demet Ozdemir e Sukru Ozyildiz

Naturalmente, avevo grande curiosità di rivedere Demet Ozdemir in una commedia romantica. Inutile girarci intorno. La nostra Demet è sempre Demet! Anche in questo film, ho avuto modo di ammirare il suo stile di recitazione, molto marcato, espansivo e solare.

Non c’è niente da fare! Demet Ozdemir riempie lo schermo, ed è un piacere ascoltarla e vederla durante le scene. Anche in questo caso, è riuscita a “fare il film da sola“.

Per quanto riguarda l’attore maschile, forse, la mia valutazione non vi piacerà. È fuori discussione, che l’attore sia bello. Ed a essere sincero, è stato pure bravo, facendo capire di essere un “buono“, nonostante il cliché di “belloccio, ricco e sciupafemmine”.

Ma appunto, inizio a considerare questo cliché, attribuito ai protagonisti maschili, una delle maggiori pecche delle varie produzioni turche.

Tattiche d’amore: alcuni aspetti che non potrebbero piacere

Naturalmente, voglio essere sincero con chi leggerà questo articolo, e dunque, è giusto mettere in evidenza anche alcuni aspetti negativi, anche se non in modo esagerato.

Per me, l’elemento negativo rimane il cliché del protagonista maschile, come idealizzato tipicamente da parte delle produzioni turche.

In secondo luogo, ci sono altre piccole cose, che dal mio punto di vista, sarebbero ampiamente passabili.

Per esempio, la storia è particolare ma non propriamente originale. Come ho già scritto, ha alcune somiglianze con Come farsi lasciare in 10 giorni (film che consiglio).

Tuttavia, considerando tutte le note positive, non ho dato molto peso alla non originalità. È stata messa in risalto, perché l’ho rilevata ed è giusto così.

Conclusioni: l’elemento “ibrido” ha funzionato

L’elemento “ibrido” ha funzionato. Il mix tra la modernità delle commedie americane (modernità espressa in modo pulita dalla produzione turca) e la magia tipica delle soap turche (includo anche i valori sull’importanza dell’amicizia e l’amore), mi portano a consigliare ampiamente la visione di Tattiche d’amore.

Punti di forza, debolezza e voto finale

Punti di forza: mix caratteristiche soap turche e commedie americane; la presenza di Demet Ozdemir; trama scorrevole, leggera e frizzante;

Punti di debolezza: solito cliché turco del protagonista maschile; storia non proprio originale;

Voto finale: 8,5

Potete seguimi sui miei SOCIAL:

“Tattiche d’amore recensione film”

GUARDA ANCHE:

Love is in the air 2 anticipazioni 16 e 17 febbraio: la dichiarazione d’amore di Serkan

Pubblicato da Roberto Baroni

Mi chiamo Roberto Baroni e sono laureato in Economia e Management. Sono appassionato di Calcio e Formula 1, sport per il quali ho scritto diversi articoli in altrettanti siti web. Dal 2020, ho deciso di aprile il Blog di Fashionsoaptv per dedicarmi esclusivamente alle soap opera del momento in onda in Tv.

Una risposta a “Tattiche d’amore | Recensione film: è sempre un piacere vedere Demet Ozdemir”

I commenti sono chiusi.