Grande Fratello, prime polemiche: la frase su Napoli scatena i telespettatori

Paolo Masella è stato protagonista di uno scivolone al Grande Fratello. Le sue parole hanno scatenato il caos sul web.

L’11 settembre 2023 è andata in onda la prima puntata del Grande Fratello. La nuova edizione del reality show, molto attesa dagli spettatori, ha sollevato già le prime perplessità. I concorrenti, infatti, sembrano piuttosto turbati dal regolamento. Devono fare attenzione a ogni singola parola e, in più occasioni, la regia è già ricorsa alla censura. Inoltre, Lorenzo Remotti ha già ricevuto più richiami disciplinari.

Scivolone al GF
Polemiche per il GF 2023 – Credits: Instagram (IG @grandefratellotv) – fashionsoaptv.it

Nelle ultime ore, oltre alle parole pronunciate da Rosy Chin, è accaduto un altro episodio che ha turbato gli spettatori. Questa volta, però, la “colpa” è da attribuire a Paolo Masella, il macellaio romano che sta già monopolizzando l’attenzione.

Paolo Masella nell’occhio del ciclone: il popolo del web insorge

Paolo Masella, in un primo momento, ha colpito il pubblico per la sua spontaneità e per la capacità di interagire serenamente con tutti. Durante la serata di ieri, ha anche spiegato i motivi per i quali odia così tanto i social network. Nonostante la simpatia suscitata, nelle ultime ore, è finito nell’occhio del ciclone per via di alcune esternazioni a scapito della città di Napoli.

Il diretto interessato, in particolare, stava parlando dei suoi viaggi e luoghi italiani di maggior interesse. Senza peli sulla lingua, ha rivelato che, a parer suo, il capoluogo campano, è meno meritevole di attenzioni secondo altri posti.

È convinto, infatti, che non abbia una ricca storia culturale e artistica e che non sia paragonabile a Roma e a Firenze. Per questo motivo, non rientra tra le sue cinque città preferite: “Nel senso che se ci vado in giro, per me, non vedo cose tipo: Colosseo, Circo Massimo. Ci stanno regioni che a me trasmettono più cultura“.

Lo scivolone di Paolo al Gf
La frase infelice di Paolo al GF- Credits: Instagram (Fonte Mediaset Infinity) – fashionsoaptv.it

Nel giro di pochi minuti, gli spettatori si sono riversati sui social network per esprimere tutto il loro malcontento. A parer loro, infatti, si tratta di una frase senza senso, non corrispondente alla realtà. C’è chi ha spiegato il motivo per cui Napoli sia ricca di storia proprio come le altre città e chi ha colpevolizzato Paolo Masella per aver fatto passare un simile messaggio.

Ad ogni modo, Massimo Varrese e Letizia Petris hanno cercato di dire la loro. Non sono apparsi affatto d’accordo con l’opinione del loro compagno di avventura. Nonostante questo, il macellaio romano ha continuato a insistere, convinto di avere ragione. Al momento, non è noto se verranno presi provvedimenti o se gli autori lasceranno correre.

Impostazioni privacy