Non è stata fatta da nessuna parte del mondo”: la sorprendente novità Mediaset

In arrivo tante novità sui canali Mediaset: una in particolare potrebbe essere una rivoluzione perché la prima in tutto il mondo.

A poche settimane dalla morte di Silvio Berlusconi, il figlio Pier Silvio deve rimboccarsi le maniche per gestire il grande impero Mediaset ereditato dal padre. Negli ultimi tempi si è tanto parlato dell’emittente televisiva, la prima emittente privata in Italia, data la forte aria di cambiamento.

Tantissimi volti amati dal pubblico hanno definitivamente salutato le loro poltrone e altri conduttori hanno preso il loro posto. Si parla anche di nuovi format, nuovi programmi e uno in particolare potrebbe davvero essere una grandissima sorpresa, dato che saremmo i primi a portarlo sul piccolo schermo.

Il programma di cui andiamo a parlare oggi è uno molto seguito e amato dagli italiani: stiamo parlando di Temptation Island. Proprio da qualche giorno è finita l’edizione 2023 del reality e per questo la sua autrice, Raffaella Mennoia, ha deciso di svelare un po’ di dettagli inediti e retroscena su come si svolge il programma, quali sono i metodi di selezioni delle coppie partecipanti, dei tentatori e delle tentatrici. Ma soprattutto ha parlato di un possibile sviluppo per il programma, che potrebbe tornare nelle case degli italiani prima di quanto pensiamo.

Novità inedita per Mediaset: “Ben venga, non è mai stata fatta”

Raffaella Mennoia ha parlato del suo programma in una recente, lunga intervista per il settimanale ‘Chi’; in sede giornalistica l’autrice e curatrice del docureality -condotto da Filippo Bisciglia- ha spiegato come funziona il processo di selezione delle coppie che decidono di mettere alla prova la loro relazione sull’isola delle tentazioni.

Sono tantissimi quelli che vogliono partecipare, tant’è che la Mennoia intervista personalmente 120 coppie. “Prima viene fatta una selezione dagli autori che me ne parlano, poi convochiamo le coppie. Ci vogliono tre mesi”. Non è un procedimento affatto semplice e alla fine ciò che guida la scelta è “Istinto, esperienza. Devi pensarli separati, queste coppie insieme non stanno mai, se non nel falò di confronto”.

Novità Mediaset: edizione invernale di Temptation Island
L’autrice di Temptation Island pensa ad un’edizione invernale (foto Instagram @raffaellamennoia) – Fashionsoaptv.it

Infine è stato toccato un argomento abbastanza bollente, ovvero quello di un’eventuale edizione invernale di Temptation Island, di cui si è già parlato durante la presentazione dei palinsesti Mediaset per la stagione 2023-24.

Come s’intende dal nome, si tratterebbe di un’edizione del docureality condotta in inverno, ovviamente con nuove coppie e nuova location. “Non se ne è ancora parlato come produzione interna, ma noi il 20 agosto saremo in ufficio…” ha rivelato la Mennoia. “Che ben venga, una versione invernale non è stata fatta da nessuna parte del mondo“.

Impostazioni privacy