Perde 55 kg in un anno, ma è sempre sazia: la storia di Amanda e del suo regime alimentare che le ha fatto cambiare vita

La storia di Amanda è incredibile: a 32 anni è riuscita a perdere 55 chili in un anno con la dieta carnivora. Quali sono i pro e i contro?

Perdere 55 chili in un solo anno sembra un impresa impossibile, eppure una ragazza ci è riuscita, seguendo un regime alimentare molto particolare. Lei si chiama Amanda Lipstate ed era arrivata a pesare oltre 163 chili.

Nel 2022 ha deciso di dare una svolta totale alla sua vita, per raggiungere nuovamente il benessere fisico e mentale che aveva perduto a causa di una malattia, che l’ha portata a prendere esageratamente peso in pochissimo tempo. La 32enne ha capito che la sua vita non poteva continuare a quel modo e ha cominciato a seguire una dieta particolare che le ha cambiato la vita, come ha poi raccontato a Newsweek, che ha riportato la sua storia.

Perdere 55kg con la dieta carnivora
Questa ragazza ha perso 55kg con la dieta carnivora – fashionsoaptv.it

“I miei piedi si sono gonfiati e ho sviluppato una grave depressione e ansia. Mi svegliavo ogni mattina e dicevo a mio marito che avrei voluto non essermi svegliata. Non mi stimavo come essere umano. Poiché lavoravo da casa, non uscivo di casa per mesi alla volta”, ha raccontato la ragazza, spiegando in poche parole come la vita molto sedentaria l’aveva portata a continuare a mangiare sempre di più, fino a raggiungere l’esorbitante peso di 165 chili. Anche la sua salute mentale era stata affetta dall’obesità, ed è stata proprio questa a far prendere una seria decisione ad Amanda.

Dieta carnivora: la dieta di sola carne che ti fa perdere 55 chili in un anno

Una volta deciso di cambiare regime alimentare, Amanda ha iniziato la dieta seguendo quella del fratello, che in poco tempo ero riuscito a perdere 13 chili. Così ha mosso i primi passi nella dieta carnivora, meglio nota anche come dieta paleo, una tipologia di regime alimentare molto restrittivo in quanto esclude un’enorme quantità di gruppi alimentari.

“Ho perso 55 chili in 12 mesi” ha raccontato la 32enne, “Non uso più il deambulatore per camminare. Non vivo più la vita da miserabile come prima. La dieta dei carnivori ha un sapore incredibile e il livello di sazietà derivante dal consumo di tagli di carne grassi mi consente di risparmiare un sacco di soldi. Cucinare è estremamente semplice, pulire è estremamente semplice e produciamo metà della spazzatura che facevamo prima”.

Perdere 55kg con la dieta carnivora
In cosa consiste la dieta carnivora – fashionsoaptv.it

La dieta carnivora o paleo è basata sul consumo esclusivo di prodotti di origine animale (carne, pesce, uova, grassi animali), escludendo tutti gli altri alimenti. La dieta è stata inventata dall’ortopedico americano Shawn Baker, che ha diffuso la sua scoperta elencandone i vantaggi sulla salute: riduzione dell’obesità e del diabete, dei dolori articolari e malattia articolari come l’artrite, ma anche di disturbi psicologici come ansia e depressione.

Ad oggi non esiste uno studio dettagliato che conferma o meno i pro (e gli eventuali contro) della dieta carnivora, tuttavia il web è pieno di testimonianze di chi l’ha provata e adesso non può più farne a meno.

Impostazioni privacy