Uomini e Donne, cambia tutto: la decisione Mediaset che non piacerà ai fan

Uomini e Donne tornerà tra poco su Canale 5, con qualche sorpresa forse non troppo gradita. Emerge un dettaglio sulla messa in onda.

Il conto alla rovescia si appresta a concludersi: Uomini e Donne tornerà su Canale 5 lunedì 11 settembre alle 14.45, come da tradizione. Per la gioia degli storici fan del dating show, risulta ormai evidente che il programma prodotto da Maria De Filippi sia sopravvissuto alla tragica scrematura voluta espressamente da Piersilvio Berlusconi.

Se da un lato l’Amministratore Delegato ha voluto alzare il livello contenutistico delle trasmissioni offerte dal palinsesto, dall’altro ha preferito lasciare al pubblico qualche dolce certezza. Confermata anche la presenza di Tina Cipollari e di Gianni Sperti.

Cambiamenti Uomini e Donne
Uomini e Donne: le novità non piaceranno al pubblico – Credit: Mediaset Play screenshot – fashionsoaptv.it

Nel mese di agosto la redazione ha provveduto ad organizzare le prime registrazioni, motivo per cui gli utenti web hanno potuto accedere in anteprima alle anticipazioni del programma. Uno degli aspetti che ha colpito maggiormente i fan di Uomini e Donne risiede nell’esclusione – almeno per il momento – di Armando Incarnato e Riccardo Guanieri. Secondo quanto riportato in rete, sembra che il cavaliere napoletano sia stato ufficialmente escluso dal programma. Eppure, non è finita qui.

U&D, tutto cambia: tra nuovi volti e vecchie certezze

Come abbiamo anticipato, Uomini e Donne tornerà presto su Canale 5. La produzione ha smentito in primis l’indiscrezione riguardo una possibile riduzione della messa in onda di 20 minuti. La puntata, come accade di consueto, inizierà alle 14.45 per poi concludersi alle 16.00 circa – niente di nuovo dunque. Nel frattempo, la redazione ha provveduto ad attuare una prima scrematura dei partecipanti del Trono Over.

Novità per Maria De Filippi
La padrona di casa ci accoglierà presto negli studi di Uomini e Donne – credit: Mediaset Play screenshot – fashionsoaptv.it

Per il momento di Armando Incarnato neppure l’ombra. Scelta dovuta considerando che, nel corso della passata edizione, il cavaliere napoletano si sia dedicato più al suo ruolo di opinionista piuttosto che di partecipante. Maria De Filippi avrebbe dunque deciso di lasciarlo a casa, coinvolgendo invece l’eterna rivale: Aurora Tropea.

La dama ha già lasciato il segno: secondo le ultime anticipazioni, sembra che sia scoppiata una pesante lite con Gianni Sperti. Quest’ultimo, di fronte all’ennesima accusa di violenza verbale esposta da Aurora, avrebbe minacciato la diretta interessata di denunciarla per diffamazione. Insomma, niente male come inizio.

Nel frattempo, i vertici Mediaset hanno confermato l’imminente ritorno di Amici, la cui messa in onda è stata posticipata a domenica 24 settembre (inizialmente la nuova edizione avrebbe dovuto debuttare il 17 settembre). La rivoluzione di Piersilvio Berlusconi dunque non ha toccato in alcun modo le programmazioni che vedono Maria De Filippi protagonista indiscussa.

Impostazioni privacy