Anima Gemella, dove è stata girata la nuova serie televisiva di Canale 5? Ecco tutte le location scelte per le riprese

Anima Gemella è la nuova fiction di Canale 5. Ecco dov’è stata girata e quali sono le location scelte per le riprese.

Prodotta da Endemol Shine Italy in collaborazione con RTI e Film Commission Torino Piemonte, Anima Gemella ha conquistato il pubblico sin dal suo debutto. Interpreti della fiction Daniele Liotti, Chiara Mastalli e Valentina Corti, con la partecipazione anche di Stefania Rocca e Barbara Bouchet. La serie è composta da 4 puntate dirette da Francesco Miccichè. Al centro della scena Daniele Liotti che interpreta Carlo, affermato medico che ha perso la moglie Adele e sta provando a dare una nuova occasione alla sua vita privata.

Anima Gemella tv
Anima Gemella dov’è stata girata-foto ig @fiction_mediaset Fasshionsoaptv.it

Dopo due anni dal decesso d’Adele, Carlo decide di chiedere a Margherita di sposarlo. La giovane era la migliora amica della moglie ed lavora nello stesso ospedale di Carlo: fra i due c’è molto feeling. Inoltre Carlo deve molto a Margherita, lo ha aiutato a superare e a elaborare il lutto. Deciso a voltare pagina, Carlo incontra Nina, una giovane incasinata e poco credibile che si spaccia per medium per vivere. La ragazza viene invitata a casa d’Ortensia, interpretata da Barbara Bouchet, nonna di Margherita per rievocare lo spirito del marito.

Anima Gemella, ecco dov’è stata girata

Carlo è invitato ad assistere alla seduta anche se è palesemente scettico: non crede a rievocazione di nessun tipo. Nina è determinata a raggirare la contessa e abilmente maschera la sua voce, ma succede qualcosa di molto strano. La giovane medium cade in trance e parla con la voce d’Adele. Nina pronuncia una frase che solo la defunta poteva conoscere. Questo allarma il medico che decide d’andare a fondo alla questione.

Anima Gemella tv
Anima Gemella nuova serie Mediaset-foto ig @fiction_mediaset- fashionsoaptv,it

La serie è ambientata prevalentemente in Piemonte. Le location scelte per le riprese sono diverse e tutte vantano paesaggi e ambienti davvero unici. I siti interessati sono il  lago Maggiore, Solcio di Lesa,  Novara,  Torino e Roma. Da Piazza Solferino a I Murazzi e i circolo canottieri del Po, ma anche piazza San Carlo e il Quadrilatero romano sono solo alcuni dei luoghi che hanno interessato il capoluogo piemontese.

Tutti siti che vantano una storia e un’ambientazione rilevante e che hanno fatto da cornice e a molte scene della serie. Alcuni set sono stati girati anche su Lago Maggiore, a Lesa e a Novara,  quest’ultima città molto bella dove si trova la Basilica di San Gaudenzio di Alessandro Antonelli. Le riprese sono state effettuate lo scorso anno e secondo alcuni rumors sarebbe già in cantiere la realizzazione della seconda stagione, ma per il momento sono solo voci poco accreditate.

Impostazioni privacy