“La mia pensione non mi basta”, Emilio Fede, la cifra percepita dal giornalista

Emilio Fede, volto iconico del giornalismo italiano, ha rivelato a quanto ammonta la sua pensione: “Non mi basta”.

L’ex direttore del TG4 è entrato nelle case degli italiani per molti anni.  Emilio Fede è stato testimone e narratore attento e professionista di fatti salienti che hanno caratterizzato la politica e l’attualità degli ultimi decenni, Fede è in pensione già da qualche anno e raramente appare in tv. Recentemente ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito all’ammontare della sua pensione: ecco quanto percepisce.

Prima d’approdare a Mediaset Fede ha fatto la differenza anche in Rai. Agli inizi degli anni ’80 è stato direttore del TG1 poi ha accettato di dirigere Video News e trasferirsi così a Mediaset. Da Studio Aperto è passato al TG4 di cui è stato direttore per ben 20 anni. Oggi è lontano dal piccolo schermo per scelta, evita anche di presenziare a talk e dibattiti televisivi. Tuttavia recentemente ha rilasciato alcune dichiarazioni durante un’intervista radiofonica rilasciata a La Zanzara, format diretto da Giuseppe Cruciani e David Parenzo su Radio24.

A La Zanzara Emilio Fede ha parlato della sua lunga carriera, della possibilità che ha avuto di conoscere persone importanti e non ha tralasciato di rivelare alcuni dettagli sulla sua vita privata. Durante l’intervista il giornalista ha anche reso noto l’ammontare della sua pensione, rivelando la cifra percepita ha anche aggiunto che per il suo stile di vita non è abbastanza. Ovviamente la dichiarazione di Fede ha innescato una serie di polemiche. Ecco a quanto ammonta la pensione dell’ex direttore del TG4.

Emilio Fede: “Dopo anni di lavoro, la pensione non mi basta”

Il giornalista non ha avuto nessun timore a rivelare la cifra della sua pensione: “Ho una pensione da 8mila euro al mese, dopo tanti anni di lavoro”. Ha poi aggiunto: “Non mi bastano. Devo pagare la rata della macchina in leasing, l’autista, la badante e l’affitto di casa. E le bollette”. E ancora: “Una volta non pagavo nulla. Non sono tanti, c’è anche la benzina, la cameriera ad ore, le bollette dei telefonini. Alla fine del mese non mi avanza niente”.

Emilio Fede, giornalista tv
Emilio Fede intervista-foto Ansa- Fashionsoaptv.it

Ovviamente le parole di Fede hanno suscitato un vero vespaio soprattutto sui social. In tempi in cui molte famiglie fanno fatica arrivare a fine mese, condividere le parole del giornalista risulta difficile. Sicuramente prima d’andare in pensione Emilio Fede non si rendeva conto del costo del suo stile di vita, visto che aveva un ingente rimborso spese, ma di certo 8 mila euro al mese non sono poche per vivere bene.

Impostazioni privacy