Terra Amara, anticipazioni 13 Settembre: spavetoso incidente per Müjgan e Kerem Ali

Terra Amara torna con i suoi appuntamenti settimanali su Canale 5. Nuovi colpi di scena e un drammatico evento per Mujgan e Kerem Ali.

Terra Amara prosegue con i suoi appuntamenti giornalieri, in onda come sempre alle 14.10 su Canale 5. La fiction turca, di grande successo, continua ad appassionare milioni di telespettatori per i numerosi colpi di scena e novità nella trama.

Spoier settimanali Terra Amara: brutto incidente per Mujgan
Terra Amara anticipazioni: drammatico incidente per Mujgan -mediasetplay.it- fashionsoaptv.it

Nel dettaglio, vedremo che Mujgan è in preda alla disperazione perché Yilmaz l’ha separata dal piccolo Kerem Ali e chiede aiuto a Zuleyha, che riesce a farla ricongiungere al bambino. Tuttavia nel corso della puntata, ci sarà un drammatico colpo di scena, che terrà col fiato sospeso tutti i fan della soap.

Terra Amara, puntata del 13 settembre: il drammatico incidente di Mujgan

La settimana che va dall’11 al 16 settembre sarà ricca di colpi di scena per gli appassionati di Terra Amara. Nello specifico, vediamo che Zuleyha riesce a rapire Kerem Ali sotto richiesta di Mujgan e li fa ricongiungere.

La donna, estremamente lieta di poter stringere a sé il piccolo, inizia a correre senza sosta per fuggire, ma cade in un fiume e, per la stanchezza, lascia andare Kerem Ali. Zuleyha allora si getta in acqua per salvare la vita ad entrambi. Hayri assiste alla scena e va ad informare Demir. L’Altun, allora, capisce che lo Yaman la stava facendo seguire.

Terra Amara anticipazioni, Mujgan cade in un fiume
Terra Amara anticipazioni, Mujgan in pericolo viene salvata da Zuleyha -mediasetplay.it-fashionsoaptv.it

Le due donne si recano poi alla villetta che Mujgan condivide con sua zia, ma vi troveranno Yilmaz che vedendole arrivare completamente bagnate esige delle spiegazioni. La dottoressa racconta a suo marito del salvataggio, ma lui è furioso con sua moglie. A quel punto, Zuleyha interviene a favore di Mujgan, giustificando le sue azioni con gli errori commessi da lei Yilmaz in passato.

La donna assicura a Yilmaz che se dovesse sfogare la sua rabbia su Mujgan non la rivedrebbe più. Nel frattempo, Demir viene a sapere di tutto quello che è accaduto nel fiume attraverso uno dei suoi uomini e non esita ad andare alla villa ad ascoltare i discorsi tra sua moglie, Yilmaz e Mujgan.

Demir incontra Zuleyha all’uscita della villetta e i due torneranno a casa. All’arrivo a villa Yaman, la signora Altun racconterà a Sevda e Saniye. Quando è sola con suo marito, però, Zuleyha lo rimprovera per averla fatta seguire, rivendicando il suo diritto di essere libera. Demir spiega a sua moglie di non essere tranquillo e di essere solo preoccupato perché l’assassino di Hunkar è ancora libero. “Non smetterò di proteggerti”, le dirà.

Impostazioni privacy