Melevisione, ricordate la dolce e briosa Fata Lina? Com’è diventata e cosa fa oggi Paola D’Arienzo

Indimenticabile la dolce Fata Lina della Melevisione ma com’è diventata oggi l’attrice che le ha prestato il volto, Paola D’Arienzo?

Il programma più amato dai bambini – forse anche dagli adulti – la Melevisione ha segnato un’epoca. Fiabe memorabili scaturite da una televisione realizzata in legno e alimentata con le mele, giustappunto, per regalare grandi emozioni. Ma nel frattempo un incantevole susseguirsi di stupende avventure nel Fantabosco, coinvolgendo tanti personaggi.

Principalmente si voglia ricordare i due conduttori che hanno fatto storia – Danilo Bertazzi alias Tonio Cartonio, prima e successivamente Lorenzo Branchetti, meglio conosciuto come Milo Cotogno. Difficile raccontarne l’evoluzione poiché complessa, soprattutto per quel fantastico via vai di attori nel cast che negli anni ha subìto differenti ricambi.

Tra questi, impossibile dimenticare Fata Lina, succedutasi a Fata Gaia e proveniente dal Regno D’Oltracque. Bellissima, avvolta nel suo abito verde acqua, la nuova arrivata ha dato del filo da torcere al folletto Tonio, sempre in cerca di guai, imputabile al suo temperamento particolarmente vivace e frizzantino.

Oggi sono trascorsi diversi anni da quando la trasmissione ha chiuso i battenti e tanti idoli di quelle generazioni hanno intrapreso strade differenti, per quanto molteplici nel campo della recitazione. Infatti aleggia molta curiosità e a tal riguardo che fine ha fatto la dolce fatina delle acque ovvero Paola D’Arienzo?

Ecco com’è e cosa fa oggi l’incantevole Fata Lina della Melevisione

Come previamente accennato, tanti i protagonisti della Melevisione che hanno preso parte a svariati progetti, dopo il grande lancio con la tv per i più piccini. Si menzioni, ad esempio, l’ex Gnomo Ronfo alias Giancarlo Judica Cordiglia comparso più volte in fiction di successo, da Un Medico in Famiglia a Fuoriclasse oppure Giuseppe Loconsole o meglio conosciuto come Orco Rubio, la cui prestanza e i lineamenti lo hanno portato, sovente, ad assumere ruoli in serie tv poliziesche, da Distretto di Polizia a Giustizia per Tutti.

Melevisione Fata Lina com'è e cosa fa oggi Paola D'Arienzo
La bellissima Paola D’Arienzo, ex fatina delle acque- Credits: Instagram @piccolabottegacreativito – fashionsoaptv.it

Anche Paola D’Arienzo, l’amatissima Fata Lina, ha fatto parte del cast di alcune serie tv tra cui l’ultima apparizione nella seconda stagione di Fuoriclasse, accanto a Luciana Littizzetto, interpretando la mamma di uno studente. Ebbene, stando al suo curriculum vitae, ha lavorato frequentemente a teatro – ad esempio come assistente di regia – pochi anni dopo ha deciso di dedicarsi all’insegnamento e alla realizzazione di costumi per gli spettacoli teatrali.

Difatti, scorrendo il suo profilo Instagram è possibile prendere visione delle meravigliose creazionihandmade by fairy’s hands, così si descrive. Ed è proprio vero, trattasi di mani fatate.

Ma non solamente per gli attori poiché il target è ampio, proponendo così abiti di vario genere nonché pupazzi e oggetti in tessuto, alcuni molto utili. Il prezzo è variabile, corrispondente all’eurolillero – si rammenti che il lillero era la moneta di scambio nel Fantabosco. I fan ancora la ricordano all’interno della Melevisione, lasciandosi sfuggire qualche piccola lacrima poiché colti da un triste velo di nostalgia per quegli anni spensierati felicemente vissuti.

Impostazioni privacy