Pier Silvio Berlusconi una furia, non si ferma più: “Pronto a chiudere tutto”. Dopo la D’Urso cosa succede

Pier Silvio Berlusconi è sempre più intenzionato a ‘fare pulizia’ a Mediaset, dopo aver sostituito Barbara D’Urso pare che sia intenzionato a chiudere uno storico programma. 

Non si ferma la ‘lotta contro il trash’ di Pier Silvio Berlusconi. L’ad Mediaset nel prossimo palinsesto delle reti del Biscione ha apportato importanti cambiamenti e adesso potrebbe chiudere anche un programma molto amato.

Dopo aver deciso di sostituire Barbara D’Urso a Pomeriggio Cinque con Myrta Merlino, Belen Rodriguez a Le Iene con Veronica Gentili, adesso potrebbe arrivare una decisione ancora più drastica.

Pier Silvio Berlusconi, possibile chiusura a Mediaset: l’ad inarrestabile

Pier Silvio Berlusconi ha deciso di cambiare molte cose per la prossima edizione del Grande Fratello, dopo che l’ultima non gli è piaciuta molto a causa di alcuni comportamenti troppo ‘spinti’ dei vipponi, ha deciso di apportare alcune modifiche.

Grande Fratello, Alfonso Signorini
Grande Fratello, Signorini ‘sotto osservazione’ (IG Alfosnsosignorini) – Fashionsoaptv.it

Il cast sarà misto, quindi dovrebbero esserci 12 concorrenti vip e 8 normali. Sembrerebbe, inoltre, che l’ad Mediaset abbia dato precise indicazioni sulla scelta del cast, vietando che fossero coinvolti personaggi legati al mondo social o a quello di OnlyFans. L’ad Mediaset ha poi deciso di prevedere una singola opinionista e la scelta è ricaduta su Cesara Buonamici.

Sarà la giornalista del Tg5 ad affiancare Alfonso Signorini in questa prossima edizione, si è scelta una professionista dell’informazione per alzare l’asticella qualitativa del programma. Inoltre si mormora che il conduttore sarà ‘sotto osservazione’ e che il prossimo Grande Fratello sarà per Berlusconi un banco di prova.

Se i cambiamenti non dovessero funzionare e gli ascolti non saranno adeguati, Pier Silvio Berlusconi potrebbe decidere di chiudere il programma e sostituirlo con qualcos’altro di nuovo. Una drastica decisione che riguarderebbe l’edizione successiva a quella che andrà in onda nella prossima stagione televisiva.

L’ad Mediaset, dunque, non si ferma. E soprattutto per il Grande Fratello pare che abbia le idee ben chiare. Non vuole più vedere volgarità, linguaggi scurrili e litigi violenti. La sua intenzione è quella di conferire maggiore qualità al reality.

Per cercare di interessare fin da subito il pubblico, inoltre, si è deciso di far entrare tutti i concorrenti nella prima puntata, evitando gli ingressi a scaglioni. L’intenzione è dare il tempo al cast di carburare e far scattare così relazioni e dinamiche che sono proprie del reality. Ora si dovrà capire se tutti questi cambiamenti saranno apprezzati dal pubblico o se con queste modifiche il reality perderà la sua natura. Staremo a vedere.

Impostazioni privacy