Silvia Toffanin trasformata, il retroscena dietro le quinte di Verissimo che viene fuori solo ora

Una dichiarazione importante arriva in merito al pilastro indiscusso di Verissimo: Silvia Toffanin e la sua trasformazione.

Sabato 16 settembre sarà la giornata che vedrà nuovamente su Canale 5 lo storico programma Verissimo. Come accade da diversi anni, al timone ci sarà Silvia Toffanin, oramai divenuta pilastro indiscusso della trasmissione. Come molte conduttrici, quest’anno anche lei è sotto la lente d’ingrandimento visto le diverse politiche di Mediaset che hanno stravolto la programmazione.

Le voci sul suo conto l’hanno sempre vista come un personaggio protetto dallo stesso compagno Piersilvio Berlusconi, ma in occasione di questa nuova edizione, il settimanale Di Più ci ha fornito uno speciale sulla conduttrice che mette alla luce alcune caratteristiche, nonché trasformazioni di Silvia Toffanin in questi anni.

A dire la sua è stato Mauro Coruzzi, in arte Platinette, nella sua rubrica dal nome “La Tv che vedo”, curata sulle pagine del settimanale Di Più. In questo contesto ci spiega che Silvia ha indubbiamente raggiunto un successo ed una stima incredibile da parte del pubblico e dalla critica, dove ci racconta il suo parere in merito al ruolo che ha Piersilvio Berlusconi in tutto questo.

Platinette e la confessione su Silvia Toffanin

Secondo Mauro, Silvia si è riservata un posto sicuro “nell’Olimpo delle migliori conduttrici televisive italiane”; ma questo non ha nulla a che vedere con la sua relazione che da anni è motivo di chiacchiere, bensì con il suo modo di fare. Platinette non toglie nulla alla donna, ma al contrario sa riconoscerne i risultati: “Ha saputo trasformare il programma, da lei condotto dal 23 settembre 2006, in un imperdibile appuntamento di successo”, afferma nella rubrica.

Da quanto emerso, i dati non mentono: gli ascolti sono sempre crescenti, o quantomeno stabili, ottenendo continue vittorie di share rispetto ad altri programmi nella stessa fascia oraria. Il motivo di tanta fama? Platinette risponde con decisione.

Silvia Toffanin torna a Settembre con Verissimo
Silvia Toffanin tra le migliori conduttrici Mediaset- Fonte: IG @silviatoffanin.official – Fashionsoaptv.it

Da quanto possiamo leggere tra le righe, Platinette afferma che il carattere garbato e mai invadente della conduttrice sono stati la chiave che le ha permesso di essere amata dal pubblico, nonché dagli stessi intervistati: “Il merito è di Silvia. Lei ha affinato uno stile e un modo di condurre che paiono essere tanto congeniali a lei quanto graditi al pubblico che segue il programma sia alla foltissima schiera di ospiti che hanno frequentato il suo salotto”. E infine conclude: “Silvia conduce la narrazione con discrezione e naturalezza stando ben attenta a preservare la correttezza del rapporto che s’istaura nel dialogo, senza mai intervenire in maniera aggressiva”.

Impostazioni privacy