Crea sito

Can Yaman ancora protagonista: andrà a Sanremo?

Care followers! Dopo il viaggio di Roma, Can Yaman è ormai protagonista dei giornali e principali siti di notizia italiani.

Can Yaman Sanremo

AGGIORNAMENTO del 20/01/2021

Ieri avevamo appreso da Adnkronos che Can Yaman sarebbe stato ospite a Sanremo. Questa mattina però, si è venuta a creare una situazione di incertezza sulla presenza del divo turco al Festival.

Infatti Giuseppe Candela, direttamente dal suo profilo Twitter, avrebbe smentito la notizia. Tuttavia Il Corriere della sera conferma una trattativa in corso.

Aspettiamo ulteriori sviluppi.

FINE AGGIORNAMENTO

Ricordiamo che il Festival si svolgerà dal 2 al 6 marzo 2021!

Per il momento non si hanno informazioni sul numero di serate in cui vedremo il divo delle soap turche, ma rimane comunque una grande soddisfazione. Ormai Can Yaman è stato “adottato” a tutti gli effetti dall’Italia. E questo non può che fare piacere alle sue fan.

A dire il vero, già nei giorni scorsi, Amadeus aveva manifestato il desiderio di avere il divo del momento, come ospite della competizione musicale più longeva d’Italia.

A quanto pare Adnkronos è riuscita a cogliere la grande novità. Staremo a vedere.

D’altronde se la relazione con Diletta Leotta fosse vera, Can Yaman avrebbe l’occasione di stare con la sua amata.

Can Yaman ancora protagonista: andrà a Sanremo

LEGGI ANCHE:

Can Yaman: tra Italia e…Le fate ignoranti

SONDAGGIO – Chi preferite? Diletta Leotta o Demet Ozdemir?

DayDreamer andrà in onda giovedì 21 gennaio!

SEGUI LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

FB: DayDreamer – Le ali del sogno – Puntate

2 Risposte a “Can Yaman ancora protagonista: andrà a Sanremo?”

  1. Perchè Can Yaman sì e Demet Ozdemir no? L’attrice non è meno brava rispetto all’attore. Capisco siano manovre pubblicitarie, ma ho difficoltà a digerirle.

    1. Non è ancora confermata la sua presenza. Come al solito alcuni giornali corrono troppo.
      Purtroppo dipende tutto dall’interesse del pubblico e del fatto che piaccia al pubblico femminile.

I commenti sono chiusi.