DayDreamer: le fan in rivolta per la durata delle puntate

DayDreamer: le fan in rivolta per la durata delle puntate

Care FOLLOWERS! Dopo la puntata di DayDreamer andata in onda oggi 15 luglio, le fan sono andate in rivolta. La motivazione risiede nella durata dell’episodio giornaliero.

DayDreamer fan

Scrivo questo articolo per far presente, non tanto un sentimento di rabbia, ma di forte disappunto, perchè non si riescono a capire i motivi per i quali man mano che stanno passando i giorni, e quindi le puntate, esse durino sempre meno.

Leggendo i commenti sulla nostra pagina Facebook, risaltano facilmente all’occhio le proteste delle nostre followers, che legittimamente sono irritate per la situazione che si è venuta a creare.

Oltre alla durata, le ragazze non riescono a capire perchè in una puntata si da sempre maggior rilievo a personaggi secondari e a scene che non hanno nessun collegamento con la storia principale dei protagonisti e dei personaggi “primari” (come ad esempio, Erme, Aylin e Leyla). Di fatto, oggi è successo proprio ciò.

La durata delle puntate

Per quanto attiene al problema della durata delle puntate vi spiego cosa ho individuato in questa puntata giornaliera.

Sono andato a controllare sul sito di MediasetPlay, e risulta che quella di oggi abbia avuto una durata di soli 41 minuti. A occhio e croce una puntata dura in media 45 minuti, ma ci sono state alcuni casi da 49 minuti. Non riesco a capire, la ragione per la quale si sta avendo una tendenza alla riduzione. Come evidenziato in un precedente articolo, ho scritto che la soap sta avendo degli eccellenti risultati in termini di share! Anzi, posso affermare che alla serie si sono avvicinate donne con un’età maggiore rispetto al target alla quale è indirizzata. Altro INDICE che ci fa capire i confini che stanno oltrepassando i personaggi come Can e Sanem.

Ogni giorno guardo la puntata, il palinsesto e l’orologio, e oggi, penso che mi sia irritato come moltissime fan! Se guardate la foto, l’orario dell’episodio va dalle 14:50 fino alle 15:47. Lo spiego perchè devo, ma molte lo sapranno. Fino a due settimane fa, gli orari venivano rispettati. Inoltre la pubblicità durante la puntata andava in onda alle 15:30. Oggi, invece, la pubblicità è partita alle 15:26! L’episodio deve essere finito alle 15:40 circa. Non ricordo bene perchè per i nervi me ne sono andato fuori. Ma il problema è che è finita prima delle 15:47!.

Opinione

Non mi sembra giusto che moltissime fan si debbano arrabbiare ogni giorno, e tanto meno elemosinare quei 5 minuti di puntata che all’inizio c’erano. Sembra che si sfruttino i risultati per inserire qualche pezzettino di pubblicità in più man mano che si sta andando avanti.

E ciò fa male! Sopratutto dopo che ieri abbiamo appreso la bella notizia del prolungamento della soap oltre alla prima settimana di settembre.

In altri blog, ho appreso che molte non sono state d’accordo con la decisione, ma penso che è meglio avere 3 puntate a settimana che niente.

Concludo con il dire che mi auguro che Mediaset torni a trasmettere puntate con una durata media da almeno 45 minuti in modo da placare la rabbia delle fan di DayDreamer – Le ali del sogno.

LEGGI ANCHE:

DayDreamer – Le ali del sogno: trama, personaggi e peculiarità

È iniziata l’era di passione per le soap turche?

Seguiteci sulla pagina Facebook di FashionSoapTV.it

Pubblicato da Roberto Baroni

Mi chiamo Roberto Baroni e sono laureato in Economia e Management. Prima di aprire il Blog di Fashionsoaptv, gestivo un forum dedicato al calcio. Successivamente, ho iniziato a scrivere alcuni articoli per un sito sportivo. In particolare, curavo non solo la sezione calcio, ma anche quella motoristica. Infatti, una delle mie più grandi passioni è la Formula 1. Non nascondo di essere tifoso della Ferrari e…della Juventus. Sono entrato nel mondo delle soap turche, grazie ad alcune amiche… Tuttavia, non avrei mai potuto immaginare, che diventasse una vera e propria passione! Ormai, è più di un anno che tratto le soap turche, in particolare quelle di maggior interesse in Italia. Posso affermare di sentirmi a mio agio, all'interno di questo settore della TV e dell'intrattenimento!